Cosa vedere e cosa fare a Milano: consigli utili

Se cerchi una città che possa darti tutto quello che desideri (a parte il mare) almeno dal punto di vista lavorativo e architettonico è sicuramente Milano. Una città che sta letteralmente volando ed è un punto di riferimento per il mondo. Un fiore all’occhiello che, siamo convinti, tornerà a risplendere a breve.

Milano, nonostante per molti dal punto di vista dell’arte non sia esattamente al top in Italia, ha comunque tante cose da visitare per i turisti, che sono aumentati di anno in anno. Se vuoi vedere qualcosa di più antico, è immancabile la tappa al Duomo, costruito nel giro di varie fasi, e raggiungibile con l’omonima fermata metro. Accanto alla chiesa più grande d’Italia è d’obbligo una tappa al Castello Sforzesco. Se, invece, vuoi vedere qualcosa di più urbano, puoi passare al fascino di un’arte che rimanda al Secondo DopoGuerra, come la Torre Velasca, costruita proprio negli anni ’50 che si erge in maniera imponente. Come se fosse un collante tra il vecchio e il nuovo. Se, invece, vuoi qualcosa di più moderno e anche ‘green’, allora devi recarti al quartiere Isola, a nord del centro e raggiungibile sempre in metro alla fermata Garibaldi.

Qui trovi il grattacielo che è stato chiamato ‘Bosco Verticale’: inaugurato nel 2014, l’anno dopo, dal Council on Tall Buildings and Urban Habitat è stato definito come il  «grattacielo più bello e innovativo del mondo». Una gran bella soddisfazione per una zona che pochi decenni fa non era esattamente come oggi. Tanto è vero che questa struttura è meta di curiosi, appassionati, turisti che vogliono vederla dal vivo. E non è certamente un semplice ornamento: regolarmente abitabile e abitata, si erge su una piazza ZTL che è stata completamente rigenerata.

Tra le cose da fare, invece, è immancabile una visita a una delle tante discoteche presente nella capitale economica d’Italia. Qui, infatti, puoi trovare i locali più alla moda, dove vanno parecchi calciatori famosi a trascorrere la serata. Un nome per tutti: l’Hollywood. Se, invece, vuoi qualcosa un po’ più sui generis, allora prova l’esperienza dell’Aero Gravity Milano. È il tunnel verticale più grande al mondo ed è un’attrazione unica in Italia. Pagando una quota che dipende dal livello in cui sei e dall’esperienza che vuoi provare, potrai simulare cosa provano i paracadutisti quando si gettano a oltre 4mila metri di altezza. Se ti piacciono i brividi, è una tappa obbligata.

Non potevamo, infine, non menzionare i Navigli, meta di tanti giovani che si riversano in strada per sorseggiare un drink e fare l’happy hour. Se non vuoi chiuderti in discoteca o non ti piace ballare, i Navigli sono un ottimo luogo per trascorrere qualche ora all’aria aperta e senza neppure spendere un capitale per gli standard milanesi.

Ovviamente, la nostra è soltanto una piccola guida poiché per raccontare Milano ci vorrebbero tantissimi altri approfondimenti. Anche perché è una città tutta da scoprire, multiculturale e che offre infinite opportunità tutte da cogliere.

Giuseppe

Ciao, il mio nome è Giuseppe. Ho 22 anni e sono uno studente di ingegneria informatica.
Mi piace fare acquisti online e consigliare i prodotti migliori ai miei amici.

View All Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *