Miglior trampolino elastico 2021: classifica e guida all’acquisto

Se hai sempre pensato al trampolino elastico come un semplice strumento di gioco per bambini, è arrivato il momento di cambiare idea. Il rebounding – ossia il salto sul tappeto elastico – è ormai riconosciuto come una vera e propria pratica di fitness, adatta a chi vuole mantenersi in forma con un attrezzo completo e divertente da utilizzare. Ecco perché, con un acquisto solo, puoi fare contenta tutta la famiglia, dai bambini agli sportivi. Come scegliere il miglior trampolino elastico per le tue esigenze? Te lo spieghiamo in questa classifica e guida all’acquisto sui prodotti in commercio.

Un prodotto solo per conquistare grandi e piccini. Il trampolino elastico è da sempre uno dei giochi più amati dai bambini – l’immagine dei piccoli che saltano sul letto è più eloquente di mille parole. Averne uno in casa ti permette di riproporre in piccola scala i tappeti elastici dei luna park e in tutta sicurezza: acquistando un buon prodotto e leggendone le caratteristiche tecniche rispetto al peso sopportato non dovrai preoccuparti di allentamenti degli elastici o cedimenti della struttura. Un bel gioco, da installare in giardino nella bella stagione o nella cameretta dei bambini, quando non sia possibile giocare all’aria aperta.

Per non parlare del suo utilizzo come strumento di fitness. Un attrezzo dalle ottime proprietà brucia grassi, che ti permette di stimolare la circolazione, migliorare l’umore, tonificare i muscoli e i legamenti. Questo tipo di allenamento, aerobico ma a bassa intensità, anziché traumatizzare lo scheletro lo rinforza, stimolandone la resistenza cellulare e aiutandoti a prevenire osteoporosi e altre patologie dell’apparato motorio. Anche in questo caso, acquistando un modello facilmente rimovibile puoi utilizzarlo sia al chiuso sia all’aperto.

Puoi quindi considerare il trampolino elastico come una vera e propria valvola di sfogo per tutta la famiglia:

  • Un buon allenamento fisico per chi voglia tenersi in forma in casa.
  • Una divertente occasione di gioco per “far stancare i bambini” anche quando non possono correre e giocare all’aria aperta.
  • Un metodo antistress per chi, magari lavorando in smart working o non avendo altre occasioni di sfogo, vuole regalarsi 30 minuti al giorno per distendere i muscoli e rilassare anche il proprio sistema nervoso.

Vediamo qualche consiglio su come scegliere il miglior trampolino elastico: cosa cercare nelle schede tecniche dei prodotti per assicurarsi un acquisto sicuro e duraturo? Meglio un trampolino più grande e quindi più stabile o un tappeto più piccolo da poter spostare?

Come scegliere il miglior trampolino elastico

Le caratteristiche fondamentali per l’acquisto di un trampolino elastico dipendono, come sempre, sia dalla qualità del prodotto sia dalle tue necessità. Chiediti prima di tutto perché acquistare un trampolino elastico. Hai dei bambini e ne farai un impiego prettamente ludico? Sei alla ricerca di un attrezzo sportivo completo per i tuoi allenamenti indoor? Oppure cerchi un prodotto che soddisfi entrambi i requisiti? Cominciamo subito col parlare dello spazio.

Se vuoi montare (e mantenere) il tuo trampolino elastico all’esterno, dovrai assicurarti prima di due fattori. Il primo: quanto spazio hai a disposizione? I trampolini elastici da esterno sono più ingombranti rispetto ai semplici tappetini da indoor. Tieni inoltre presente che la struttura andrebbe fissata ad almeno un metro di distanza da altri oggetti per una massima sicurezza. Secondo fattore: il tipo di terreno. La condizione ottimale sarebbe quella di un terreno pianeggiante ed erboso. Così da garantire la massima aderenza della struttura e di ridurre l’attrito della base del trampolino grazie a un appoggio più “dolce”. Se il tuo giardino ha un ampio spazio pianeggiante, non avrai problemi. Altrimenti rifletti su strutture di dimensioni ridotte o con appoggi rinforzati.

Il diametro del tappeto elastico, che può avere base rettangolare, ovale, ottagonale, quadrata o rotonda, dipende anch’esso dal suo utilizzo. Per lo sport è consigliabile scegliere una base rimbalzante più ampia e rettangolare oppure ovale, così da compiere in libertà più movimenti. Per il solo gioco dei bambini sarà sufficiente una base più ristretta, tenendo presente che per questioni di sicurezza è sempre meglio utilizzare il trampolino elastico una persona alla volta. Naturalmente, proporzionata all’area di salto sarà l’altezza dell’eventuale rete di protezione verticale, da ricercare specialmente se il trampolino elastico è destinato all’utilizzo da parte di bambini.

A tal proposito, accertarsi anche del carico di peso massimo cui puoi sottoporre le molle del tappeto. Ad ogni modo, solitamente i modelli in commercio raggiungono facilmente i 100 kg, escludendo rischi e pericoli per i più piccoli. La qualità del rimbalzo è garantita non solo dal tappeto elastico, ma anche dalla struttura del trampolino. Diametro dei tubi di sostegno e lunghezza delle molle determinano l’elasticità del trampolino, che può corrispondere a un rimbalzo più “teso” e resistente – adatto per praticare sport – o a un molleggiare più lento e morbido per il gioco dei bambini. In generale, più sono lunghe le molle e meno sarà rigido il salto.

Infine, per quanto riguarda il corretto mantenimento, particolari precauzioni andranno prese se si tratta, naturalmente, di un modello da esterno. Anche se i materiali del trampolino elastico sono fatti apposta per l’outdoor, attrezzati con teli di copertura in plastica per proteggere la struttura dalle intemperie, se vuoi evitare di smontarla e rimontarla ogni volta. A tal proposito, preferisci strutture che abbiano rifiniture e molle in acciaio zincato.

Migliori trampolini elastici: la classifica

TecTake Trampolino Elastico da Giardino

TecTake Trampolino Elastico da Giardino

Un ampio trampolino elastico da esterno adatto sia a un utilizzo sportivo sia come strumento ludico per bambini. La base, circolare, ha un diametro di 3 metri. Fra le misure di sicurezza di questo modello abbiamo pali verticali di sostegno imbottiti, telo di copertura delle molle imbottito in gommapiuma e in materiale anti UV, un’alta rete di protezione (altezza totale del trampolino: 245 cm). Capacità massima di carico: 120 kg. Il trampolino è posto a 70 cm di altezza dal terreno, dunque il suo utilizzo da parte dei bambini è preferibile a partire dal 5° anno.


New Plast 1389

New Plast 1389

La struttura di questo trampolino elastico è pensata per un utilizzo esclusivamente ludico da parte dei bambini. Supportando un peso massimo di 30 kg, il tappeto è adatto a bambini dai 3 ai 6 anni. Dotato di un’alta rete protettiva (127 cm) fissata lungo tutta la circonferenza del tappetino e di un’apertura richiudibile con cerniera zip. Un prodotto dotato di appositi accorgimenti di sicurezza, dal tappetino imbottito con spugna in polietilene e assicurato con ganci in acciaio alla struttura, in metallo verniciato e galvanizzato. Il rimbalzo non è dato dalla presenza di molle, ma di soli elastici particolarmente silenziosi.


Songmics Trampolino

Songmics Trampolino

Trampolino elastico per bambini dall’ampia base (244 cm di diametro), con una distanza massima dal terreno di 59 cm e una capacità massima di peso di 80 kg. Il principale focus di questo prodotto è la sia sicurezza. Lo spesso telaio in acciaio zincato di questo trampolino ne garantisce la stabilità anche grazie ai collegamenti a T con le gambe della struttura. Le molle sono inoltre imbottite con uno strato di gommapiuma di 15 mm e da un telo in PVC di protezione anti UV, ruggine e umidità, così come le aste verticali imbottite in schiuma. Il prodotto è inoltre garantito dal test di sicurezza TÜV Rheinland.


Hudora kinder-trampolin

Hudora kinder-trampolin

Un altro prodotto pensato in particolare per l’utilizzo da parte di bambini piccoli. Peso massimo supportato 35 kg, bordo ricoperto da una morbida imbottitura e rete verticale di protezione a maglie sottili per assorbire meglio gli urti. Per quanto riguarda le dimensioni, il diametro del tappeto è di 140 cm, mentre il diametro dell’area elastica interna è di 110 cm. Un buon prodotto quindi per chi vuole far giocare il proprio bambino in sicurezza anche dentro casa, dato che la struttura non occupa troppo spazio. Ideale per gli interni, questo trampolino elastico per bambini è un ottimo compromesso di prezzo e qualità.


JPDP14 Trampolino tappeto elastico

JPDP14 Trampolino tappeto elastico

Ampio trampolino elastico dalla forma circolare; il tappeto ha un diametro di ben 370 cm, mentre la struttura, in acciaio zincato, si estende fino a 430 cm. Assicurati, quindi, di avere lo spazio sufficiente per montare la rete. Le molle in acciaio, spesse 22 cm, sono in materiale resistente alla salsedine – ideale, quindi, per chi vuole installare questa struttura all’aperto in una zona marina, stabilimento balneare o in una spiaggia. Ben 10 file di cuciture rinforzano ulteriormente la durata e la resistenza del telo elastico. Supporto di peso massimo: 156 kg; adatto, quindi, a un utilizzo misto, sia per bambini sia per praticare attività fisica.


Ampel 24

 

Ampel 24

Trampolino elastico da outdoor con ampia superficie di salto (260 cm circa) adatto a tutta la famiglia. La rete di sicurezza garantisce stabilità e protezione per l’utilizzo dei più piccoli, con 8 pali imbottiti; le 64 molle con copertura fibrorinforzata garantiscono un rimbalzo adatto anche alla pratica di sport. La fattura ripone la giusta attenzione sui dettagli: il trampolino è dotato di deflusso per l’acqua integrato, il telo è sostenuto da cuciture decuple e il telaio della struttura è zincato galvanizzato e coperto a polvere. È anche facile da smontare e spostare grazie al telaio a innesto e avvitato.


SixBros. SixJump 4,60 M

SixBros. SixJump 4,60 M

Un trampolino elastico per le famiglie più numerose. Le 90 molle in acciaio zincato sostengono un telo dal diametro di quasi 4 metri, con un peso sostenuto che raggiunge i 150 kg. Dotato di copertura antipioggia e di tubi in acciaio imbottiti di schiuma solida e bordi con imbottitura di spugna ad alta intensità. Lo stesso tappeto elastico è in materiale di alta qualità (PP-Mesh), e il telo protettivo esterno è estensibile con chiusura di sicurezza a zip.


Ultrasport Trampolino da Giardino

Ultrasport Trampolino da Giardino

Anche questo prodotto, pensato per l’esterno, garantisce con la sua ampia area di salto un utilizzo perfetto per tutta la famiglia, anche grazie alla sua capacità di carico massima di ben 160 kg di peso. Rete di protezione alta oltre 3 metri, telo elastico dal diametro di 180 cm, con un’area di salto di circa 140 cm. Tre piedi doppi garantiscono la massima stabilità, insieme alle protezioni aggiuntive come il rivestimento degli 8 pali verticali e dei tubi in acciaio zincato ad alto carico.


Benefici del trampolino elastico

Come abbiamo visto, il trampolino elastico non è solo un gioco per intrattenere i bambini all’aria aperta. È infatti sempre più diffusa la pratica del rebounding, anche noto come jumping fitness. Le regole sono semplici: si salta a ritmo di musica su un trampolino elastico coordinando i movimenti di gambe, torace e braccia. Un allenamento accessibile a tutti e divertente, che ti permette di bruciare calorie in modo efficace e, soprattutto, senza sessioni ad alta intensità adatte solo ai più allenati. Ecco perché acquistare un trampolino elastico può rappresentare un investimento per tutta la famiglia, utile sia a chi vuole allenarsi in casa sia a chi ha dei bambini piccoli.

Si tratta, inoltre, di strutture che puoi spostare facilmente, allestendo il giardino nella bella stagione e riponendolo in casa durante l’inverno. I benefici dell’attività aerobica stimolata dal rebounding sono davvero moltissimi: stimola la circolazione, ti aiuta a bruciare grassi e a tonificare i muscoli del corpo, allena il tuo equilibrio e la tua coordinazione muscolare. Inoltre, ha un basso impatto traumatico su muscoli e legamenti, a differenza di altre attività aerobiche “leggere” come ad esempio la corsa. Sapevi che 30 minuti di rebounding equivalgono a una corsa di 5 km?

Tieni conto che puoi anche diversificare l’allenamento con il trampolino elastico in base alle tue esigenze. Oltre al salto classico sulle gambe, puoi anche sperimentare il rebounding da seduto, per concentrare l’allenamento su glutei e cosce. L’attività fisica varia inoltre in base al ritmo dei salti e ai movimenti coordinati con i quali accompagni ogni spinta. Un esercizio completo e allo stesso tempo modulabile, qualsiasi sia il tuo stato di allenamento.

Non si tratta dunque necessariamente di uno strumento professionale e indicato solo per gli sportivi già allenati. Puoi utilizzare il trampolino elastico anche pochi minuti al giorno, quando devi scaricare dello stress o quando il brutto tempo ti impedisce di allenarti all’aria aperta. Infine, ma non per importanza, questo tipo di allenamento stimola la produzione di endorfine, con un effetto globale positivo anche sul tuo umore oltre che sul tuo fisico!

Trampolino elastico: la sicurezza

L’utilizzo in sicurezza del trampolino elastico è garantito innanzitutto da una buona qualità del prodotto. Se il prodotto acquistato rispetta i criteri dei quali abbiamo parlato, i rischi di un suo impiego sono praticamente nulli. Naturalmente, trattandosi di un oggetto destinato anche all’utilizzo da parte dei bambini, alcune accortezze sono sempre necessarie. A tal proposito, è sempre preferibile scegliere per i piccoli una struttura più ampia e stabile, dotata di reti verticali di protezione.

Anche montare il trampolino elastico su un terreno morbido e lontano da ostacoli (alberi, muri, altri giochi etc) è una buona norma di sicurezza. Specialmente se farai utilizzare il trampolino a bambini, assicurati che il telo di protezione in gomma ricopra perfettamente la struttura delle molle che tengono teso il tappeto. La rete di protezione verticale (se presente) deve avere delle maglie ben strette e con cuciture resistenti.

Per quanto riguarda l’utilizzo sportivo del trampolino elastico, dato il suo basso impatto questo attrezzo non implica grossi rischi per la salute, riducendo anzi il rischio di traumi connessi a muscoli o legamenti rispetto ad altre attività aerobiche. Questo, naturalmente, a meno che non siano già presenti delle patologie pregresse in tal senso. Se quindi soffri o in passato hai sofferto di problemi alle articolazioni, come alle ginocchia, o di disturbi alla colonna vertebrale, prima di intraprendere qualsiasi tipo di attività fisica consulta il tuo medico.

banner per shortcode tg pricecut

Lascia un commento

Qui si risparmia

Unisciti al nostro canale Telegram per ricevere codici sconto e offerte per i tuoi acquisti. Ci sono già + di 50.000 che risparmiano con noi ogni giorno.