Migliore rete per recinzione 2021: classifica e guida all’acquisto

Decidere di creare una recinzione per casa è sempre una buona scelta per tutelare la propria sicurezza e la propria privacy. Una rete per recinzione vi aiuterà a sentirvi più sicuri da ladri o da eventuali occhi indiscreti. In commercio esistono tantissime tipologie di reti per recinzione, a seconda dell’utilizzo da farne.

Nella guida odierna andremo ad analizzare alcune delle tipologie più acquistate, valutandone le caratteristiche che le contraddistinguono. Essendo da sempre un reale punto di riferimento per operatori del settore ed appassionati, non mancheranno inoltre consigli utili sul montaggio.

Al termine della guida, riuscirai ad ottenere tutte le risposte alle tue domande ed effettuare l’acquisto più consono alle tue necessità. Iniziamo subito.

Come scegliere la migliore rete per recinzione

Come abbiamo precedentemente accennato, sul mercato ci sono tantissime tipologie di reti per recinzione e scegliere quella giusta risulta molto difficile. Ci sono però delle caratteristiche che le accomunano e che possono essere prese in considerazione per acquistare la migliore rete.

Dimensioni

Sicuramente capire quanta rete serve per coprire il vostro balcone, o il vostro giardino, è il primo passo. Le reti per recinzioni vengono vendute a rotoli e, per tale ragione, è possibile trovare sul mercato pacchi da 5 m, da 10 m, da 50 m e così via.

Un ulteriore aspetto riguarda la struttura e l’ampiezza della maglia. Se intendete posizionare una rete sul balcone di casa, ad esempio, sarà importante che la maglia della rete sia abbastanza fitta e di dimensioni ridotte, in modo da garantire sicurezza maggiore nel caso aveste bambini o piccoli animali.

Materiali

Trattandosi di reti da esterno, un secondo parametro importante riguarda la qualità dei materiali. Acquistare una rete poco duratura non ha senso e comporta tempo (per sostituirla dopo pochi mesi) e denaro.

Molte reti, ad esempio, sono dotate di trattamento anti-UV, che evita che la rete, a causa della costante esposizione ai raggi solari, possa sbiadirsi e rovinarsi col tempo. Anche la resistenza e la robustezza del filo è un fattore decisamente importante. Questa caratteristica è dettata ovviamente dai materiali di cui sono costituite le reti.

Solitamente si possono trovare fili metallici ricoperti in PVC per le reti più resistenti, fino ad arrivare a semplice plastica o tessuto HDPE per le reti da ombreggiatura. A seconda della funzione della rete, i materiali saranno quindi diversi, starà a voi scegliere ciò che più si adatta alle vostre esigenze.

Migliore rete per recinzione: la classifica

Dopo aver evidenziato quali sono le caratteristiche principali da seguire per scegliere la rete per recinzione più adatta alle nostre esigenze, andiamo ora a vedere nel dettaglio alcuni tra i migliori prodotti presenti sul mercato. Rappresenteranno reti qualitativamente eccelse, appositamente individuate dopo un’accurata analisi sul mercato.

ROTOLO 25 m RETE METALLICA ZINCATA PLASTIFICATA ELETTROSALDATA

Il primo prodotto della nostra classifica è uno dei più apprezzati sul mercato. Questa rete per recinzione in metallo zincato plastificato viene venduta a rotoli da 25 m. La maglia della rete ha dimensioni pari a 75 x 50 mm, con un filo di 2,3 mm di diametro. Questo la rende una delle reti per recinzione più resistenti in assoluto.

E’ adatta alle esigenze di ognuno, difatti si può scegliere tra diverse altezze tra cui 100, 125, 150, 175 e 200 cm. Ricordiamo ancora una volta di prendere accuratamente le misure in via preliminare, onde evitare di acquistare metri superflui o reti non utilizzabili.


Rete Recinzione Elettrosaldata Zincata Margherita

Si tratta di una rete per recinzione elettrosaldata zincata, con una maglia di dimensioni 50 x 75 mm e altezza di 150 cm. Il materiale di cui è composta rende questa rete una delle più robuste sul mercato. Questa rete si vende sotto forma di unico rotolo da 25 m.

Può essere molto utile per recintare i vostri giardini e magari per fare in modo che i vostri cani non possano scappare.


Rete Protettiva in Plastica a Maglia Quadrata

Passiamo ora ad una tipologia di rete differente. E’ una rete in polietilene 100% vergine color grigio antracite, fatta apposta per gli esterni. Grazie al trattamento anti-UV a cui è stata sottoposta, risulta resistente ai raggi solari ed alle intemperie. Questa rete protettiva in plastica risulta essere adatta a recintare le ringhiere del proprio balcone, in modo che i bambini non possano sporgersi, o comunque in modo da evitare che eventuali oggetti sul ballatoio possano cadere.

Risulta inoltre essere particolarmente adatta a chi ha bambini, grazie alla superficie liscia ed all’inesistenza di componenti taglienti. La maglia, con una dimensione di 10 x 10 mm, è molto più ristretta rispetto alle reti precedenti. Il prodotto si vende sotto forma di rotolo da 5 m, con dimensioni, da aperta, pari a 1 x 5 m.


ITALFROM Rotolo Telone Ombreggiante Frangivista

Si tratta di una rete ombreggiante, particolarmente adatta per tutelare la propria privacy e tenerci lontani da occhi indiscreti. Ha dimensioni pari a 150 cm x 25 m, ma è disponibile anche in altre grandezze, adattandosi cosi alle vostre esigenze d’acquisto. Sovrapponendo il telo ombreggiante avrete una copertura pari al 90 %.


True Products B1001A – Rete di recinzione a mezza altezza

Questa rete per recinzione della True Products, è una rete verde in plastica, a mezza altezza.

Nonostante il materiale plastico, risulta essere decisamente resistente, a differenza di molte altre reti di plastica in commercio. Lunga 50m, risulta essere perfetta per chi dovesse coprire grandi perimetri. Ha dei fori larghi 35 mm x 95 mm, garantendo un’ottima visibilità attraverso la rete divisoria. Risulta essere un ottimo prodotto per recinzioni industriali o per separare parti del vostro giardino.


Tenax Rete Protettiva in Plastica a Maglia Quadrata

La rete protettiva Tenax è una rete in plastica, precisamente in polietilene, a maglia quadrata, adatta a recintare balconi e cancelli. Misura 1 x 5 m, è di colore bianco e presenta una maglia quadrata di dimensioni pari a 10 x 10 mm. E’ inoltre rifinita con un bordo liscio, che protegge da eventuali tagli, risultando adatta anche ai più piccoli.


Amagabeli Recinzione del Giardino

La rete per recinzione Amagabeli è una rete appositamente studiata per i giardini. Con le dimensioni di 0,65 x 25 m, questa rete di colore verde è realizzata in metallo plastificato antiruggine. Il materiale in PVC rende questa rete estremamente robusta, ma allo stesso tempo molto elastica e maneggevole.

Il design è decisamente particolare, i fili ondulati verticali passano attraverso i doppi fili orizzontali, creando l’intreccio e rendendo il design esteticamente molto apprezzato dai nostri amici dal pollice verde. Questa rete, infatti, è un’ottima soluzione per separare ambienti del giardino, mantenendo sempre un ordine impeccabile.


Relaxdays Rete di Recinzione Verde

La rete Relaxdays è una rete ombreggiante verde con dimensioni 1,2 x 6 m. Realizzata in tessuto HDPE è fortemente resistente ai raggi UV, fattore che permette una buona resa nel tempo.

Su tutto il bordo della rete si trovano dei pratici fori, dove applicare 50 fascette fornite insieme alla rete. Questo renderà ancora più facile il montaggio di questa rete ombreggiante, effettuabile in pochissimi minuti. La percentuale di ombreggiatura garantita è pari all’85% , consentendo quindi un’ombra quasi totale.


Amagabeli Rete Metallica Maglia Esagonale Recinzione

L’ultimo prodotto della nostra lista è sempre una rete targata Amagabeli. Ha una maglia di 25,4 mm, particolarmente resistente grazie alla tripla torsione dei fili metallici, al rivestimento in PVC ed al diametro del filo pari a circa 0,8 mm. La robustezza di questa rete è assicurata, risultando particolarmente adatta per recinti per animali o per la protezione delle colture, nei riguardi di attacchi di uccelli.

Questa rete di colore verde si distingue dalle precedenti per la caratteristica forma dei fori ad esagono. Anche l’aspetto visivo vuole la sua parte, e le fantasie di questa rete non passeranno di certo inosservate.


Come montare una rete per recinzione

Ma da dove partire per installare effettivamente una rete per recinzione? Sicuramente il primo passo sarà studiare nel dettaglio il terreno o il perimetro dove andrà posizionata la rete. Si dovranno quindi prendere le misure con precisione, in modo da potersi orientare sulla quantità di rete da comprare.

Nel caso di reti ombreggianti da balcone, il montaggio risulta molto semplice ed intuitivo. Basterà utilizzare le fascette, spesso date in dotazione insieme alla rete, passarle attraverso i fori della rete stessa ed ancorarle al balcone o ad un muretto.

Per le reti da giardino la situazione si complica leggermente, ma grazie ai nostri consigli di applicazione sarà un po’ più semplice posizionare la vostra rete. Si parte con la misurazione del terreno, alle cui estremità andranno posizionati dei pali, stando attenti che siano perpendicolari l’un l’altro. A tal proposito è possibile utilizzare una semplice livella, ancorando i pali saldamente nel terreno.

Una volta tracciata la linea retta tra i due pali, posizionati non troppo distanti fra di loro, si potrà passare all’ancoraggio definitivo. Gli stessi pali, acquistabili in modo semplice sul mercato, possiedono occhielli specifici per poter agganciare la rete in modo semplice ed alla portata di tutti.

banner per shortcode tg pricecut

Lascia un commento

Qui si risparmia

Unisciti al nostro canale Telegram per ricevere codici sconto e offerte per i tuoi acquisti. Ci sono già + di 50.000 che risparmiano con noi ogni giorno.