Migliori ferri da stiro verticali 2021: classifica e guida all’acquisto

Il ferro da stiro è un elettrodomestico essenziale per la vita di ognuno. L’operazione di stiramento, infatti, è il passaggio d’obbligo dopo aver lavato e asciugato i propri indumenti. Spesso però stirare potrebbe risultare noioso e faticoso, questo a causa dei tempi di riscaldamento e per l’utilizzo dell’asse da stiro, che tende a piegare la schiena durante l’operazione, provocando fastidiosi dolori lombari nel tempo. Una soluzione è il ferro da stiro verticale, una tipologia che permette di stirare in piedi ed in pochissimo tempo, grazie al solo utilizzo del vapore.

Nella guida odierna andremo quindi a vedere come funziona questo elettrodomestico, soffermandoci su alcune tipologie esistenti. Inoltre, abbiamo stilato una classifica con alcuni dei migliori modelli verticali in commercio, analizzati nel dettaglio, in modo da meglio orientare l’utente verso il miglior acquisto.

Cos’è un ferro da stiro verticale

Il ferro da stiro verticale è un elettrodomestico in commercio ormai da tempo. Si può infatti trovare in tutte le lavanderie ed anche in determinati negozi di abbigliamento, come quelli di intimo, per stirare eventuali capi delicati, come quelli in seta o in raso, che si stropicciano facilmente quando vengono indossati dalla clientela.

La sua struttura più classica è composta da un serbatoio per l’acqua, un’asta per appendere i vestiti e da un erogatore per il vapore. C’è quindi una differenza sostanziale con il ferro da stiro classico, ossia l’assenza di una piastra. L’operazione di stiraggio, quindi, avviene tramite il vapore e non per contatto. Il vapore ad altissime temperature permette di stirare i vestiti senza neanche doverli toccare. Inoltre, non c’è necessità di un’asse da stiro, poiché i vestiti vengono solitamente appesi all’asta in dotazione.

Come scegliere il miglior ferro da stiro verticale

Data la quantità di prodotti diversi in commercio, scegliere il ferro da stiro verticale più adatto non è così semplice come si potrebbe credere. Per orientarsi verso la scelta del ferro da stiro più adatto è importante informarsi su alcune delle caratteristiche che lo identificano.

Tipologia

La prima decisione da prendere è su che tipologia ci si intende orientare. Come vedremo in seguito, in commercio si trovano ferri da stiro verticali portatili e altri fissi, più professionali. A seconda dell’uso si opterà per un modello o per l’altro. La differenza sostanziale tra i due sta nell’ingombro e nella potenza. Quelli portatili, infatti, risultano particolarmente adatti per i viaggi, date le loro ridotte dimensioni, ma hanno una potenza minore rispetto ai ferri da stiro professionali.

Dimensioni

Le dimensioni sono una delle caratteristiche principali da considerare prima di acquistare un ferro da stiro. Come accennato precedentemente, alcuni modelli di ferro da stiro possono essere molto ingombranti, mentre altri possono avere dimensioni davvero ridotte, tanto da poter essere inseriti in uno zaino. Il tutto dipenderà dallo spazio che si ha a disposizione, e dall’uso che si vuole fare del ferro.

Potenza

La potenza del ferro da stiro influisce sulle sue prestazioni e sulla sua velocità di riscaldamento. In commercio ci sono modelli di diversa potenza, che va dagli 800 W a circa 2000 W. Modelli con potenza maggiore garantiranno elevate prestazioni, poiché dalla stessa dipenderà la quantità di vapore erogato al minuto, che a sua volta permetterà di stirare più velocemente i capi. Di contro, un’elevata potenza comporterà anche un grande dispendio energetico, con conseguente aumento dei costi.

Serbatoio

La capacità del serbatoio influisce sul tempo di utilizzo ininterrotto del ferro da stiro verticale. Si possono trovare serbatoi con capacità di 300 ml, così come serbatoi da circa 1.5 litri. Scegliere un ferro da stiro con un serbatoio d’acqua molto capiente permetterà di poter stirare molti indumenti senza doversi fermare per rabboccare il serbatoio.

Tuttavia, i ferri da stiro con un serbatoio minore, solitamente occupano meno spazio, ma soprattutto meno tempo per riscaldare tutta l’acqua che contengono.

Accessori

Molti modelli di ferro da stiro verticale includono diversi accessori supplementari. Ad esempio, si possono trovare modelli dotati di diverse spazzole, da utilizzare per specifici tessuti. Ancora, ci possono essere specifiche bocchette per eliminare i pelucchi che sono soliti depositarsi sui vestiti. Ci sono poi alcuni ferri da stiro con caldaia non estraibile, che includono un imbuto ed un bicchiere dosatore, in modo da consentire un facile riempimento del serbatoio.

Migliori ferri da stiro verticali: la classifica

Ed ecco di seguito la classifica con i migliori modelli di ferro da stiro verticale attualmente in commercio. Ogni singolo prodotto è stato analizzato nel dettaglio, evidenziandone le caratteristiche tecniche e funzionali.

Rowenta QR2021 IXEO Power

Rowenta QR2021 IXEO Power

Il primo prodotto ad entrare nella nostra classifica è il Rowenta QR2021 IXEO Power. E’ un modello di ferro da stiro professionale in grado stirare ed igienizzare gli indumenti grazie alla pressione del vapore. La tecnologia ad alta pressione, difatti, permette di sanificare nel modo corretto i capi, grazie all’emissione continua del vapore, che può fuoriuscire fino a 90 g/min.

Utilizzandolo normalmente, garantisce fino a 200 g/min, con una pressione decisamente elevata, che arriva fino a 5.8 bar. In questo modo, il ferro da stiro verticale riesce non solo a stirare i vestiti, ma anche ad eliminare fino al 99.9 % di germi e batteri, debellando anche eventuali odori poco gradevoli.

La sua struttura è dotata di un’asse da stiro verticale, che è possibile inclinare a seconda dell’esigenza. Può infatti essere posizionata in verticale, inclinata ed in orizzontale. A differenza dei ferri da stiro più classici, questo ferro Rowenta è pronto in soli 70 secondi, accorciando di molto i tempi di stiratura e risultando perfetto per stirare indumenti all’ultimo minuto.

Nonostante la postazione verticale, la caldaia può essere rimossa, permettendo così di stirare anche tende e divani. Inoltre, la caldaia ha un serbatoio dalla capienza di 1.1 l, che permette di stirare più indumenti senza dover riempire nuovamente il serbatoio. Inclusi nell’acquisto sono presenti un appendiabiti ed una spazzola per i tessuti più difficili da stirare.


SIMBR Stiratrice a Vapore Verticale

SIMBR Stiratrice a Vapore Verticale

Il ferro da stiro a vapore Simbr è uno dei modelli verticali più potenti. Ha una potenza di 1500 W, che permette di riscaldare il serbatoio dell’acqua in soli 15 secondi. Grazie alla sua potenza, il vapore viene erogato ad una temperatura di 110 gradi ad alta pressione, permettendo così di stirare anche i tessuti più resistenti. I 14 fori applicati sull’erogatore permettono al vapore di fuoriuscire in maniera uniforme, stirando i vestiti omogeneamente e senza inumidirli troppo.

La caldaia ha una capienza di 280 ml, che consente di utilizzare il ferro da stiro per 11 minuti, senza dover rabboccare l’acqua. Quando il ferro non viene utilizzato per 8 minuti di fila, si spegnerà in automatico, in modo da evitare eventuali danni o incidenti.

Come accessori sono presenti un misurino per inserire la giusta quantità d’acqua nel serbatoio, una spazzola per eliminare gli spiacevoli pelucchi mentre si stira ed una spazzola aggiuntiva da utilizzare su tessuti più resistenti.


Philips Cura Tessuti a Vapore GC558/30

Philips Cura Tessuti a Vapore GC558

Il brand Philips entra nella classifica dei migliori ferri da stiro verticali con il modello GC558/30. La sua struttura è composta da un asse verticale, dallo Style Board, dalla caldaia e da un erogatore collegato ad essa con un tubo attraverso cui passa l’acqua riscaldata e vaporizzata. Lo Style Board è formato XL, permette infatti di poter essere allungato, in modo da adattarsi ad ogni tipologia di indumento. Ha una potenza di 2000 W, che consente un utilizzo di vapore continuo a 40 g/min.

Ci sono 5 diverse impostazioni di vapore, che permettono di regolare il vapore a seconda del tessuto da stirare. Caratteristica di questo modello è la funzione My Essence, che permette di utilizzare specifiche fragranze per dare una leggera rinfrescata agli indumenti da stirare.

Il serbatoio ha una capacità 1.8 litri, garantendo così un utilizzo prolungato senza dover rabboccare la caldaia. La tecnologia Flex Head consente di inclinare la testa dell’erogatore, in modo da raggiungere ogni piega dell’indumento.


Ferro da stiro verticale HOMEASY

Ferro da stiro verticale HOMEASY

L’Homeasy presenta un ferro da stiro verticale portatile, con una potenza di 1500 W. Questo ferro verticale è pronto in soli 25 secondi e grazie alla sua potenza, riesce a produrre un vapore di 25 g/min, garantendo una stiratura omogenea ed uniforme, dovuta anche ai 7 fori applicati sulla testa dell’erogatore.

Ha un serbatoio con una capacità di 280 ml, che insieme alle sue ridotte dimensioni lo rende un perfetto ferro da portare in viaggio. Tra gli accessori troviamo una spazzola dotata di setole ed un aiutante d’uso che facilita la stiratura di colletti e polsini.


Singer SWP Steamworks PRO

Singer SWP Steamworks PRO

Il noto brand Singer propone un modello di ferro da stiro verticale professionale. Ha una caldaia con una capienza di ben 2.5 litri, che permette di stirare numerosi capi senza dover rabboccare il serbatoio dell’acqua, garantendo un’autonomia di circa 45 minuti.

L’asta dove vengono appesi i vestiti da stirare è telescopica, si adatta perfettamente ad ogni tipologia di vestito, che sia una T-Shirt o un lungo abito. In poco meno di 45 secondi il ferro da stiro sarà pronto per essere utilizzato. Tra gli accessori possiamo trovare una spazzola per i tessuti ed un vaporizzatore manuale.


Philips GC365/80

Philips GC365

Philips torna in classifica con lo Steam&go Plus, un ferro da stiro verticale dalle alte prestazioni. Ha una potenza di 1500 W che permette al vapore di uscire in maniera continua a 24 g/min. Il ferro da stiro sarà pronto per essere utilizzato in soli 45 secondi. Grazie alla sua potenza, emette vapore ad alte temperature, permettendo anche di eliminare circa il 99.9 % di germi e batteri.

La sua struttura leggera ed il suo design ergonomico permettono di manovrare il ferro con molta semplicità e maneggevolezza. Il serbatoio dell’acqua ha una capienza di 70 ml, ma è facilmente estraibile, fattore che permette di cambiare l’acqua con un semplice gesto.


Rowenta DR8150D1 Perfect Steam Pro

Rowenta DR8150D1 Perfect Steam Pro

Il Rowenta DR8150D1 Perfect Steam Pro è un ferro da stiro portatile, con una potenza di 1600 W. In soli 40 secondi riesce a riscaldare l’acqua presente nel serbatoio, capiente 190 ml. Ha un’uscita massima del vapore sopra la media, ovvero di 26 g/min, riuscendo a stirare perfettamente anche le zone più difficili.

Il cavo di alimentazione è lungo 3 m, consentendo quindi un facile utilizzo senza alcun fastidio dovuto a cavi troppo corti. Sono inclusi 5 accessori quali, una spazzola per i tessuti più duri, una per gli indumenti delicati, una pinza per le striature presenti sui pantaloni ed una borsa dove inserire tutti gli accessori. Il peso di soli 1.3 kg permette di poterlo portare con sé ovunque si vuole.


SteamOne S-Travel

SteamOne S-Travel

Lo SteamOne S-Travel è un modello di ferro da stiro a vapore portatile. Ha una potenza di 1400 W, che permette di erogare il vapore a 24 g/min. La sua potenza fa si che il ferro sia pronto in soli 30 secondi. Il serbatoio da 260 ml si può ricaricare anche mentre si utilizza l’elettrodomestico, garantendo così un’autonomia illimitata.

E’ dotato di un cavo da 3 m, che permette di muoversi facilmente durante l’utilizzo. Sul retro del ferro è presente una spia a led che indica quando il ferro è pronto per essere utilizzato. Questo modello è dotato di funzione a vapore continuo, attivabile tramite il pulsante di blocco apposito. Come accessori ricordiamo un gancio con ventosa, una spazzola per eliminare i pelucchi ed una finitura nera cromata.


Polti Vaporella Styler GSM20

Polti Vaporella Styler GSM20

Polti presenta un modello di ferro da stiro verticale differente. Si tratta del GSM20, un ferro capace di stirare sia in orizzontale che in verticale, grazie alla testina erogatrice di cui è dotato. E’ dotato di una piastra con rivestimento in ceramica, che permette una stiratura migliore rispetto a modelli in plastica. Ha una potenza di 1000 W, che consente al ferro di essere pronto all’utilizzo in soli 45 secondi.

Utilizza la tecnologia Smart Sensor, che è in grado di riconoscere quando il ferro è in contatto con un tessuto, attivando il vapore solo durante il contatto. Tra gli accessori in dotazione troviamo una pratica spazzola, che permette di stirare con facilità anche i tessuti più consistenti.


Philips EasyTouch Plus

Philips EasyTouch Plus

Questo modello Philips ha una potenza di 1600 W, che permette una fuoriuscita del vapore a 32 g/min con la funzionalità di vapore continuo. Il serbatoio da 1.6 litri si estrae con molta facilità, semplificando le operazioni di rabbocco. Il ferro è dotato di una piastra XL in acciaio inox, che permette di avere prestazioni elevate paragonabili a quelle di un ferro classico.

Il sistema innovativo EasyDe-Calc permette di prolungare la vita del ferro, evitando eccessive formazioni di calcare. Tra gli accessori troviamo una gruccia, una spazzola e lo Style Board che permette maggiore supporto durante l’utilizzo.


POWERAXIS Ferro da Stiro Verticale

POWERAXIS Ferro da Stiro Verticale

Il ferro da stiro Poweraxis è un modello verticale portatile dalle dimensioni di 33.5 x 10.5 x 20 cm, che lo rendono un modello adatto per i viaggi. E’ dotato di un cavo lungo 2.2 m che permette di utilizzarlo in maniera maneggevole. Ha una potenza di 1000 W che permette di riscaldare il ferro da stiro in soli 25 secondi. L’erogazione del vapore è decisamente rapida, in poco meno di 30 secondi, permettendo di stirare gli indumenti con molta velocità e facilità. E’ dotato di una protezione di sicurezza contro le perdite ed un eccessivo surriscaldamento.

Inoltre, il ferro si spegne in automatico in caso l’acqua stia per terminare. Lo spegnimento automatico avverrà anche in caso non si stia più utilizzando il ferro. Nella confezione sono presenti alcuni accessori, come una spazzola ed un bicchiere dosatore. E’ presente anche una spazzola in tessuto ed una in lanugine, che permette di eliminare eventuali pelucchi durante l’operazione di stiramento.


Dodocool Stiratrice a Vapore Portatile

Dodocool Stiratrice a Vapore Portatile

L’ultimo dei migliori ferri da stiro verticali è targato Dodocool. E’ un ferro da stiro a vapore portatile, dotato di una potenza di 2000 W. Ciò permette un riscaldamento dell’acqua nel serbatoio in tempi molto rapidi, in circa 20 secondi, ed una erogazione del vapore costante ad alta pressione. Il vapore che fuoriesce riesce non solo a stirare perfettamente anche i capi più difficili, ma consente anche di effettuare una sanificazione completa. L’alta temperatura, permette infatti di eliminare fino al 99.9 % di germi e batteri.

E’ possibile scegliere tra 2 modalità di vapore diverse. La prima modalità è indicata per capi lievemente stropicciati o dal tessuto più delicato. La seconda modalità, invece, risulta particolarmente adatta per stirare capi dal tessuto più duro, come giacche e cappotti.

Il serbatoio ha una capacità di 350 ml, permettendo così di stirare fino a 9 vestiti. Inoltre, l’acqua nel serbatoio si scalda in soli 20 secondi. Questo modello è dotato della funzione di vapore continuo, che permette di utilizzare il vapore in maniera continuativa per 15 minuti consecutivi, attivando la funzione tramite l’apposito pulsante. E’ dotato di un display LCD intelligente, che indica se l’acqua nella caldaia è arrivata alla temperatura ideale per la stiratura, indicando anche la modalità scelta.


Tipologie di ferro da stiro verticale

Nella classifica appena letta, si è potuto osservare come in commercio ci siano diverse tipologie di ferro da stiro verticale. In particolar modo si suddividono in due grandi categorie: il ferro da stiro verticale portatile ed il ferro da stiro professionale.

Ferro da stiro verticale portatile

Il ferro da stiro verticale portatile è di dimensioni minori rispetto ad uno professionale, ed ha il vantaggio di poter essere portato con sé, posizionandolo facilmente in una valigia. E’ infatti molto leggero, risultando perfetto per gli spostamenti. Non è estremamente potente, ma assicura ottime prestazioni, mantenendo un buon rapporto qualità prezzo.

Ferro da stiro a vapore professionale

Il ferro da stiro a vapore professionale, invece, ha una straordinaria potenza, che garantisce prestazioni anche migliori di un ferro da stiro classico. Di contro, costa un po’ di più di un ferro da stiro portatile ed è decisamente più ingombrante, ma permette di stirare anche i tessuti più difficili, senza l’utilizzo di un’asse da stiro. Inoltre, questa tipologia di ferri da stiro gode di un serbatoio ben più capiente di un ferro portatile, permettendo di stirare più indumenti con una sola ricarica d’acqua.

Quali sono i vantaggi di un ferro da stiro verticale

Ci si può dunque chiedere perché orientarsi verso l’acquisto di un ferro da stiro verticale e non uno classico. Come ogni strumento, il ferro da stiro verticale ha i suoi pro e contro. Uno dei suoi vantaggi che lo hanno reso così diffuso è sicuramente la delicatezza d’azione. La semplice emissione del vapore di questi ferri permette di stirare perfettamente gli abiti più delicati senza doversi sforzare, come nel metodo classico. Inoltre, si fa molta meno fatica durante la stiratura, evitando spiacevoli dolori alla schiena.

Questa ferri permettono di stirare vestiti in modo più veloce, risultando di grande aiuto in caso di urgenza. Risultano pronti in pochi secondi e non necessitano di un’asse da stiro. La mancanza di asse da stiro garantisce molto meno ingombro, permettendo così di risparmiare notevole spazio. Alcuni modelli di ferri verticali, inoltre, sono portatili, motivo per cui sono molto diffusi, poiché si possono facilmente inserire in valigia e portare con sé durante i propri.

Come si usa un ferro da stiro verticale

Nonostante si tratti di un ferro da stiro, questo modello verticale non si usa alla stessa maniera di uno tradizionale. E’ necessario saperlo utilizzare correttamente, onde evitare di danneggiare i propri indumenti. Vediamo come procedere:

  • Il primo passo da effettuare, attiene il riempimento del serbatoio. La maggior parte dei ferri verticali permette di poter utilizzare direttamente l’acqua del rubinetto.
  • Una volta riempito il serbatoio, possiamo attaccare alla presa di corrente l’elettrodomestico ed accenderlo tramite l’apposito pulsante, in modo che la caldaia inizi a scaldare l’acqua per la formazione del vapore.
  • Per ottenere dei buoni risultati è importante saper posizionare correttamente gli indumenti da stirare. Alcuni modelli di ferro da stiro verticale includono anche dei pratici agganci, utili per appendere le grucce alle porte.
  • Raggiunta la giusta temperatura, si può quindi passare all’effettivo stiraggio. Tenendo l’erogatore del vapore in mano, va passato sull’indumento, effettuando movimenti continui.

Alcuni modelli hanno in dotazione specifici accessori, adatti per ogni tipo di tessuto. A seconda dell’accessorio viene indicata la giusta distanza da mantenere tra l’erogatore ed il tessuto, solitamente minore di qualche centimetro.

FAQ

Come pulire un ferro da stiro verticale?

I passaggi per pulire un ferro da stiro verificale sono molto semplici ed intuitivi. Le componenti e gli accessori possono essere puliti separatamente, utilizzando anche appositi saponi. Quanto al tubo, la stessa azione ad alta pressione e temperatura permette di tenere sempre pulito lo stesso durante l’uso.

A cosa serve un ferro da stiro verticale?

Un ferro da stiro verticale viene utilizzato per stirare indumenti in modo verticale (appendendoli a specifici agganci), contrariamente dai ferri da stiro orizzontali, utilizzati tramite contatto.

Quale ferro da stiro verificale comprare per camicie?

All’interno della nostra guida completa abbiamo esposto i migliori ferri da stiro verticali, che grazie alla presenza di specifici accessori permettono anche di stirare camicie.

banner per shortcode tg pricecut

Lascia un commento

Qui si risparmia

Unisciti al nostro canale Telegram per ricevere codici sconto e offerte per i tuoi acquisti. Ci sono già + di 50.000 che risparmiano con noi ogni giorno.