Migliori giubbotti zavorrati 2021: classifica e guida all’acquisto

Gli appassionati di fitness e gli sportivi accaniti lo sapranno già. Il giubbotto zavorrato è un ottimo alleato per intensificare l’allenamento e ottenere risultati ancora più evidenti. Questo, grazie alle tasche contenenti pesi che incrementano lo sforzo fisico e rendono il tuo workout più impegnativo e, quindi, più efficace. Come tutti i dispositivi, anche il giubbotto zavorrato va però scelto e utilizzato con cognizione. Il rischio è quello di trarre svantaggio dal suo utilizzo, anziché beneficiarne. Se ne hai sentito parlare e vorresti scoprirne di più, leggi la nostra classifica e guida all’acquisto ai migliori giubbotti zavorrati in commercio.

Giubbotto zavorrato: benefici

Il giubbotto zavorrato presenta il principale vantaggio di intensificare il tuo allenamento senza impedire i movimenti. Questo, grazie alla sua struttura. La maggior parte dei giubbotti zavorrati è costituita infatti da gilet dotati di taschine frontali. In queste tasche puoi inserire, calibrandoti in base al tuo peso al tipo di esercizio che andrai a svolgere, piastrine in metallo o pesini in sabbia. In questo modo renderai la sfida del tuo workout ancora più impegnativa e, quindi, efficace. Allo stesso tempo, il giubbotto zavorrato lascia libere le braccia, permettendoti quindi di svolgere i tuoi esercizi per le braccia (come le trazioni) senza ostacoli.

L’allenamento con un giubbotto zavorrato ti permette quindi anche di “ottimizzare” la tua routine di workout. Applicandoti negli stessi esercizi che svolgevi prima ma alzando l’asticella grazie ai pesi inseriti nel gilet intensificherai l’attività aerobica. In questo modo, accelererai i battiti cardiaci e permetterai al tuo corpo di bruciare più calorie. Il giubbotto zavorrato è quindi davvero un ottimo alleato, sia che tu voglia incrementare l’intensità dei tuoi esercizi per aumentare la massa muscolare sia che tu voglia semplicemente perdere peso più in fretta.

Altra questione spesso dibattuta è: chi può utilizzare il giubbotto zavorrato? Nonostante questo gilet sia spesso visto come uno strumento per “professionisti” del settore, la verità è che tutti possono utilizzare il giubbotto zavorrato. Questo, a condizione che ciascuno sappia adattare i pesi alla propria forma fisica e scegliere il giusto apporto aggiuntivo di fatica. Un principiante poco avvezzo allo sport in generale dovrà quindi iniziare con pesi minimi, per non affaticare troppo il suo corpo e compromettere il sistema muscolare e lo scheletro.

Questo gilet con pesi è adatto sia a chi pratica crossfit e vuole dare una spinta in più al proprio allenamento, sia a chi si cimenta in jogging, camminate o altri esercizi. L’importante è saper calibrare il giusto peso da aggiungere al proprio corpo. Alcune palestre offrono un servizio di noleggio di giubbotti zavorrati. Tuttavia, per questioni di igiene e di praticità, se intendi intensificare la tua routine sportiva con questo attrezzo, è bene acquistare il proprio gilet così da andare incontro alle tue specifiche esigenze.

Come scegliere il miglior giubbotto zavorrato

Il giubbotto zavorrato è quindi il miglior compagno di allenamento, sia per chi pratica body building e lavora concentrandosi sul tono muscolare sia per chi si allena nel fitness in generale. Il suo utilizzo può essere combinato anche agli altri esercizi tradizionali con attrezzi, dalle panche ai manubri. Prima di acquistare il tuo primo giubbotto con pesi, assicurati però di scegliere quello adatto alla tua prestanza fisica, al tuo livello di allenamento, al tuo peso e all’utilizzo che intendi farne. Vediamo le caratteristiche di cui devi tener conto.

Cominciamo dal primo fattore: il materiale. Un buon giubbotto zavorrato è realizzato secondo due criteri: la resistenza e l’igiene. Da un lato, quindi, la struttura del gilet deve essere solida e robusta per resistere al peso. Dall’altro, proprio perché la sudorazione con questo giubbotto è più copiosa del normale, è bene che il materiale sia antibatterico e antimicrobico. Questa caratteristica è connessa anche alla lavabilità del giubbotto, che devi poter sanificare comodamente dopo ogni utilizzo. Se vuoi utilizzare il tuo giubbetto per correre, potrebbe tornarti utile un modello che abbia strisce catarifrangenti incorporate.

La seconda caratteristica principale di un giubbotto zavorrato sono i suoi pesi, da inserire nelle apposite tasche presenti sul torso anteriore. Alcuni aumentano il peso del giubbotto utilizzando degli appositi sacchetti di sabbia, altri preferiscono pesetti in metallo. L’importante è che, specialmente se si tratta di inserti metallici, il rivestimento ne impedisca la formazione di ruggine. I pesi in metallo migliori a tale scopo sono quelli rivestiti in neoprene.

Altra variabile: la possibilità di regolare il proprio giubbotto. Proprio perché per ogni peso e per ogni esercizio è bene calibrare un giusto peso, è importante poter aumentare o diminuire il carico del gilet. Meglio quindi giubbetti con tasche vuote, da riempire in base all’occorrenza. Alcuni modelli hanno invece dei pesi fissi incorporati, solitamente non troppo gravosi. In questo caso, informarsi prima dell’acquisto sul peso specifico e sulla sua utilizzabilità.

Stesso discorso per la taglia. Alcuni giubbotti sono a taglia unica e si infilano direttamente dal collo. Controllane le misure e assicurati che si adatti alle tue forme fisiche. Altri sono invece regolabili tramite degli strappi posteriori. Ricordati comunque che l’aderenza del gilet non deve essere massima; è sufficiente che la sua taglia non ti sia di ingombro nello svolgimento degli esercizi e che non si sfili.

Migliori giubbotti zavorrati economici (<80€)

Alomejor Gilet con pesi

Alomejor Gilet con pesi

Tessuto Oxford resistente, assorbente e traspirante per questo giubbotto zavorrato. Le 12 taschine sono distribuite uniformemente davanti e dietro adatte a contenere sia sacchetti in sabbia sia placche in metallo. La struttura del gilet permette di sostenere fino a 20 kg di peso. Il comfort è dato dalla doppia fodera in neoprene, che ammorbidisce la struttura del giubbotto, e dall’allargamento sulle spalle. Rivestito in spugna compressa, permette anche di proteggere e assorbire gli urti Taglia unica, con altezza di 60 cm e larghezza di 42 cm. Fibbie elastiche laterali per una giusta adesione al torace.


TecTake Gilet zavorrato

TecTake Gilet zavorrato

Vestibilità e comfort per questo giubbotto zavorrato con pesi fissi integrati e doppio allaccio a scatto sul fronte. La forma ergonomica delle fasce imbottite sulla schiena permette di indossare questo gilet più a lungo allenando in particolare la resistenza muscolare e alleggerendo il carico sulle spalle. La taglia unica è regolabile grazie alle fasce elastiche laterali. Il carico aggiuntivo di questo attrezzo è di 10 kg. Pratico anche per chi fa jogging o per andare in bici perché leggero rispetto ad altri modelli ed ergonomico, è dotato di strisce catarifrangenti sul fronte e sul retro.


ISE Giubbotto Zavorrato Regolabile

ISE Giubbotto Zavorrato Regolabile

All’interno, una comoda imbottitura traspirante per garantire il giusto comfort durante l’allenamento; all’esterno, un rivestimento di taschine con pesi in sabbia rimovibili e uniformemente distribuiti, ciascuno di 650 g circa. Il carico con cui puoi intensificare il tuo allenamento va dai 5 kg ai 30 kg, rendendo questo gilet davvero adatto a tutti e, soprattutto, capace di accompagnarti in tutte le fasi del tuo percorso. Il giubbotto è a taglia unica, regolabile con due ampie fasce in velcro poste sul lato anteriore che ne assicurano la presa. Imbottitura anche sulle spalle.


Pure2Improve P2I100140

Pure2Improve P2I100140

Questo gilet zavorrato è corto (arriva sopra la vita), leggero e pratico da indossare. I pesetti in sabbia sono inseribili nelle 10 taschine a rete interne, fino a un massimo di 4,5 kg. Taglia unica e unisex, regolabile per tutte le dimensioni del torace grazie all’ampia fascia in velcro frontale. Il feltro rosso e nero di cui è realizzato il giubbotto lo rende comodo per ogni tipo di allenamento, dalla corsa al crossfit con la giusta aderenza e senza ingombro. Facilmente lavabile a mano.


Migliori giubbotti zavorrati professionali (>80€)

Rdx Gilet

Rdx Gilet

Morbido, imbottito e perfettamente aderente. Questo giubbotto zavorrato raggiunge fino a 18 kg di peso e presenta un innovativo sistema di pannelli Plex, per una distribuzione omogenea del peso che non grava eccessivamente sulle scapole, sulle quali non sono appositamente ricavate delle tasche. I pesi, naturalmente compresi nell’acquisto, sono inseribili nelle tasche interne del giubbetto ed estraibili a seconda dell’intensità dell’allenamento. La taglia è regolabile con due cinghie. Questo, garantisce al contempo una buona aderenza e il minimo ingombro da parte del gilet mentre fai esercizi. Tessuto robusto e traspirante.


Adidas ADSP-10701

Adidas ADSP 10701

Materiale estremamente resistente e dal design ergonomico testato direttamente dagli atleti. Adidas propone questo giubbotto zavorrato in taglia unica, adattabile con cinturini in velcro e una fibbia elasticizzata che si estendono a pettorali dai 96 ai 127 centimetri. L’intensità dell’allenamento è altamente personalizzabile, grazie a un sistema di otto pesi rimovibili che sono compresi in un set di 2 confezioni da 0,5 kg, 4 pesi da 1 kg, un sacco da 1,25 kg e un sacco da 2,5 kg.

Per un totale di 10 kg. Fodera traspirante con pannelli di ventilazione e tessuto lavabile anche in lavatrice completano la descrizione di questo gilet funzionale e resistente. È inoltre dotato di gancetti posteriori per allenamenti con l’elastico TRX o con paracadute di resistenza.


Capital Sports Monstervest

Capital Sports Monstervest

Fino a 30 kg di pesi in metallo: tanto può supportare questo giubbotto zavorrato estremamente robusto e adatto ad allenamenti ad alta intensità. La morbida imbottitura e i materiali di qualità ne garantiscono un’indossatura confortevole e duratura. La libertà di movimento e le diverse taglie sono regolabili con la cinghia in nylon con chiusura in velcro. Le 20 tasche esterne, sono distribuite sul dorso anteriore e su quello posteriore e possono essere riempite a piacimento con pesetti in sabbia da 920 grammi ciascuno (compresi nell’acquisto del gilet). Nonostante la struttura robusta, il design e la disposizione dei pesi permette una perfetta mobilità al suo interno.


Toorx Giubotto con pesi estraibili 30 Kg

Toorx Giubotto con pesi

30 sacche da 1 kg ciascuna in questo giubbotto zavorrato con pesi estraibili (si tratta di rettangolini di piombo). La taglia unica è comodamente regolabile con una cinghia apposta sul lato fronte. Un gilet solido e ben aderente che permette il movimento necessario a ogni tipo di esercizio, dalla corsa al crossfit alle trazioni agli squat. L’imbottitura massima (30 kg) è consigliabile solo a fisici sufficientemente atletici e per ristretti intervalli di allenamento.


TacTec giubbotto di protezione per giochi tattici

TacTec giubbotto di protezione per giochi tattici

Un gilet estremamente poco invasivo rispetto ad altri modelli, adatto a proteggere il torso nel corso di giochi tattici e di sport militari. Legato alle scapole con due spalline morbide e imbottite e lungo solo 56 cm, si ferma sopra la vita mantenendosi leggero e senza impedire alcun movimento. La taglia unica si adatta tramite la fascia elastica che raccoglie la vita. Il sistema di sgancio a una mano integrato e il tessuto traspirante e impermeabile ne migliorano ulteriormente la vestibilità. La struttura non comprende le targhette di peso.


Vgeby

Vgeby

Puoi scegliere di imbottire questo giubbotto con sacchi di sabbia o piastre in metallo, non incluse nell’acquisto. Nello specifico, puoi scegliere fra due misure di giubbotto: uno da 20 kg, dotato di 16 tasche equamente distribuite fra fronte e retro; uno da 50 kg di peso (per veri esperti del training ad alta intensità!) con 12 tasche, 6 davanti e 6 dietro. Le spalle sono imbottite e allargabili e il tessuto Oxford è robusto ma, allo stesso tempo, comodo e traspirante. L’aderenza della struttura permette di muoversi liberamente e di cimentarsi in qualsiasi esercizio richieda resistenza e buona possibilità di movimento.


We R Sports Giubbotto per Crossfit

We R Sports Giubbotto per Crossfit

Taglia unica imbottita e morbidissima per questo giubbotto zavorrato, assicurato al corpo e aderente a tutte le taglie grazie a due larghe bande in velcro resistente. Tessuto fresco e traspirante. Il peso massimo raggiungibile dal gilet dipende dal modello acquistato, disponibile in tre versioni: da 10 kg, da 15 kg e da 20 kg. Anche in questo caso, l’inserimento di pesetti (compresi, di 599 gr ciascuno) è contenuto nelle tasche cucite nella fodera interna. Perfetto per corsa, camminata ma anche allenamento MMA.


Come indossare il giubbotto zavorrato

I giubbotti zavorrati sono solitamente interi, e si infilano direttamente dal collo. Alcuni sono invece dotati di un allaccio posteriore con cinghie resistenti o strap in velcro. L’assenza di legature impedisce che, nel corso di un allenamento, il gilet si slacci. Facili da indossare, questi giubbotti richiedono però delle accortezze riguardo frequenza e pesi utilizzati. Accecati dalla possibilità di ridurre i tempi per mettere su massa muscolare e accelerare la perdita di peso, alcuni potrebbero infatti pensare di indossare il giubbotto zavorrato tutto il giorno. Dato il peso aggiuntivo che questo gilet impone a gambe, torso e bacino, è altamente sconsigliato l’utilizzo prolungato del giubbotto al di fuori dell’allenamento fisico. Il rischio è che si vada ad affaticare eccessivamente il sistema muscolare, causando infiammazioni e facilitando stiramenti.

Nel caso di lunghe camminate, un giubbotto zavorrato può accelerare il battito cardiaco, ma è fondamentale che i pesi siano, in questo caso, ridotti, per permettere una percorrenza più lunga senza un eccessivo affaticamento. In ogni caso, ricordati di distinguere fra camminata sportiva, circoscritta a un lasso di tempo limitato e con l’abbigliamento idoneo, e il camminare di tutti i giorni, per il quale sconsigliamo l’utilizzo di pesi aggiuntivi.

Come lavare il giubbotto zavorrato

Inutile ribadire l’importanza dell’igiene del giubbotto zavorrato. Il modo migliore per ripulire il gilet dal sudore dell’allenamento senza comprometterne gli inserti e la struttura è lavandolo a mano. Utilizzare acqua tiepida e un detergente delicato. Lasciare poi asciugare all’aria, possibilmente appeso a una gruccia per mantenerne la forma rigida. Mantenere puliti anche i pesi che, anche se non entrano a diretto contatto con la pelle, possono col tempo e con l’umidità deteriorarsi. Anche in questo caso, lavare a mano con acqua e detergente e lasciar asciugare prima di reinserirli nelle tasche.

banner per shortcode tg pricecut

Giubbotto zavorrato: come scegliere il peso giusto

Qual è il peso giusto di un giubbotto zavorrato? La risposta, fondamentale per ottenere dei benefici da questo gilet e non rischiare di compromettere il nostro corpo, dipende da due fattori. Il primo è il grado di allenamento cui sei abituato. Il secondo è relativo al tipo di esercizio in cui vuoi cimentarti con il giubbotto zavorrato.

Come detto in precedenza, i pesi nel giubbotto rendono l’allenamento più intenso. Se non sei abituato a praticare sport con costanza e se il tuo corpo non è fisicamente preparato, incrementando la fatica con dei pesi rischi di affaticare troppo e quindi compromettere muscoli e ossa. In questo modo sarai poi costretto al riposo e, nel tentativo di accelerare i tempi, finirai invece per allungarli. La scelta del peso giusto da inserire nel giubbotto deve essere graduale. Per i principianti, il consiglio è di non superare il 20% del proprio peso.

Il secondo fattore, che va combinato col primo per trovare il giusto equilibrio fra fatica e danno fisico, dipende dal tipo di esercizio che si vuole svolgere. Per esercizi brevi e rapidi circuiti, puoi scegliere dei pesi maggiori così da intensificare l’attività aerobica nel breve tempo. Se invece ti dedichi a lunghe sessioni di allenamento o a corse sportive, quindi jogging o camminate veloci, scegli dei pesi ridotti che ti permetteranno di mantenere un ritmo accelerato più a lungo.

Lascia un commento

Qui si risparmia

Unisciti al nostro canale Telegram per ricevere codici sconto e offerte per i tuoi acquisti. Ci sono già + di 50.000 che risparmiano con noi ogni giorno.