Stecche da biliardo migliori 2021: classifica e guida all’acquisto

Le stecche da biliardo sono il principale strumento da utilizzare per giocare, sia a livello amatoriale che agonistico. La scelta in merito al prodotto deve essere svolta con attenzione e in base alle proprie necessità.

stecche biliardo

All’interno della nostra guida completa sulle migliori stecche da biliardo, affronteremo vari aspetti. Vedremo le maggiori caratteristiche da dover visionare e i vari metodi per conservare il proprio acquisto nel migliore dei modi. Oltre ciò, una recensione completa ed affidabile porterà alla luce alcune stecche da biliardo davvero uniche e con rapporto qualità prezzo eccezionale.

Iniziamo subito ed entriamo nel vivo della questione.

Come scegliere la migliore stecca da biliardo

Scegliere la stecca da biliardo è sicuramente la fase principale prima di iniziare a giocare. Esistono differenti tipologie di prodotto, differenziate sulla base delle personali necessità dei giocatori.

Utilizzo

Una prima considerazione da fare riguarda l’uso: professionale o dilettantistico. Nel primo caso sarà necessario affidarsi a prodotti di elevata qualità, robusti, stabili ed efficienti. Nel secondo caso, sarà possibile optare per soluzioni più economiche, ma allo stesso tempo valide.

Un secondo aspetto, anche questo importante, riguarda il diverso utilizzo. Se si parla di biliardo americano (con l’uso di palle più grosse) si avrà la necessità di acquistare una stecca con puntale di 13mm. Nel caso di biliardo inglese (con palle più piccole) dovrà avere 10mm. Per puntale si intende la parte battente la palla da gioco.

Materiali

Riguardo ai materiali di costruzione se ne conoscono essenzialmente di due tipologie: stecche da biliardo in frassino e in acero. I prodotti in frassino sono particolarmente forti e allo stesso tempo leggeri. Le stecche in acero garantiscono una durata elevata e precisione nella mira.

Peso

Altra questione da non sottovalutare è il peso, sia riferito al gioco che al trasporto. Comprare stecche da biliardo di scarsa qualità, con pesi oltre alla media, significa avviare una competizione svantaggiata rispetto al proprio rivale. Parlando di trasporto, esistono particolari prodotti, divisibili in due (o massimo 3 parti) per garantire minore ingombro.

Accessori

Ultimo aspetto, durante la scelta delle migliori stecche da biliardo, è quello degli accessori. I più essenziali sono due: il guanto e il gessetto. Il primo permette una maggiore impugnatura della stecca ed una maggiore aderenza sulla mano. Il secondo, invece, garantisce un migliore impatto fra il puntale e la palla.

Quali sono le migliori stecche da biliardo

Proseguendo all’interno della nostra guida, è arrivato il momento di presentare le migliori stecche da biliardo in circolazione. Sono state scelte ed individuate sulla base di: maneggevolezza, robustezza e giusto rapporto qualità prezzo.

Cuesoul Rockin Serie 57″21 Maple Pool Cue Stick Set

Si tratta di una stecca componibile in più parti, venduta con una comoda sacca per il trasporto. Possiede un’impugnatura ergonomica e molto aderente. È disponibile in quattro colorazioni differenti in base ai gusti del giocatore. È un prodotto sia per amatoriali che per professionisti.


Longoni Renzi Line Vaula

Si tratta di un prodotto professionale e divisibile in due parti. Fra le maggiori particolarità ricordiamo il resistente puntale in acero e molte componenti un cuoio. Acquistando questa stecca si hanno in omaggio: un comodo fodero e indispensabili ricambi.


Wagner Automaten Lotus CL-1

È una stecca dal rapporto qualità prezzo molto competitivo. Viene spedita assieme alla propria custodia per il trasporto e possiede un robusto e stabile puntale. La parte di aggancio, ossia la zona di unione fra le due parti, è resistente e non crea nessun tipo di “gioco” ondulatorio.


Iqgamesroom Trade Cue Selection 6 Stecche da Biliardo Snooker

Possiedono il puntale da 11mm, perfettamente adattabile al biliardo inglese. Anche in questo caso, la qualità dei materiali e la leggerezza, rappresentano le principali caratteristiche distintive.


SGL 2 Stecche da Biliardo e Punte di Ricambio

Si tratta di due stecche da biliardo, adattabili per molte tipologie di competizione. L’acquisto comprende anche puntali di ricambio. Rappresentano la parte maggiormente usurabile di una stecca da biliardo.


Stecca da biliardo: la manutenzione

Per prevenire qualsiasi tipologia di usura del legno (o di altri materiali presenti) è fondamentale riporre la stecca da biliardo nell’apposito fodero. Come visto precedente, molti venditori aggiungono la copertura in omaggio. Si tratta di un valore aggiunto da non sottovalutare.

Un’altra accortezza da poter prendere è quella sul trattamento. In commercio esistono vari prodotti per lucidare, pulire o proteggere il proprio attrezzo da gioco. Oltre ciò, in caso di stecca da biliardo scomponibile, è buona prassi pulire adeguatamente le componenti da avvitare.

Come si usa una stecca da biliardo

Per usare una stecca da biliardo è fondamentale seguire 4 semplici regole, la pratica e l’allenamento faranno il resto.

  1. Poggia la mano sul biliardo formano un ponte.
  2. Appoggia il puntale della stecca reggendola dall’altra estremità con l’altra mano.
  3. Posiziona lo sguardo in linea retta verso la palla da colpire.
  4. Tieni stretta l’impugnatura e avanza con un colpo secco e deciso.

banner per shortcode tg pricecut

Lascia un commento

Qui si risparmia

Unisciti al nostro canale Telegram per ricevere codici sconto e offerte per i tuoi acquisti. Ci sono già + di 50.000 che risparmiano con noi ogni giorno.