Tablet per bambini: come scegliere il migliore

Tablet per bambini?!

Ormai è inutile contrastare l’uso della tecnologia per i bambini. Certo, non bisogna fare abuso ma è meglio trovare soluzioni alternative piuttosto che imporre i più piccini di vivere come vivevano i nostri genitori o i nostri nonni.

Le case produttrici, quindi, hanno trovato l’escamotage producendo dei tablet per bambini: particolari strumenti che sono simili ai classici tablet per adulti ma con delle piccole differenze. Vediamole nel prossimo paragrafo, dove spiegheremo come scegliere il miglior tablet per bambini.

Altri articoli interessanti:

Come scegliere il miglior tablet per bambini

Scegliere il miglior tablet per bambini non è affatto semplice e noi proveremo a farlo, spiegandoti alcune caratteristiche che non possono proprio mancare.

Processore

È molto importante perché anche dal processore dipende la velocità del tablet. E, si sa, che i bimbi non vogliono mica aspettare…

Un processore è costituito da più core. La quantità di core di un processore è molto importante per valutare la sua velocità.

Memoria di archiviazione

Seppur indirettamente, anche la memoria incide sulle prestazioni del tablet perché più è piena e più è lento. Proprio per questo, la memoria di archiviazione deve essere molto capiente.

Alcuni modelli di tablet per bambini hanno uno spazio di 4 GigaByte ma si può arrivare tranquillamente anche a 16 GigaByte.

RAM

È qui che vengono messi, seppur temporaneamente, tutti i programmi in esecuzione.

Facciamo un esempio: se sul tablet vengono aperti 3 o 4 programmi, non tutti vengono utilizzati contemporaneamente, ma restano comunque aperti e si ‘appoggiano’, appunto, sulla RAM. I modelli migliori hanno una memoria RAM da 1 a 2 GigaByte.

Batteria

C’è chi dice che, paradossalmente, è meglio acquistare un tablet per bambini con una batteria di poca durata proprio per evitare che i bambini stiano troppo tempo al tablet.

Al di là delle scelte ‘etiche’, che dipendono dal modo di pensare di ognuno di noi, l’unità di misura della batteria è mAh. Può durare anche svariate ore e, quindi, devi essere tu poi a educare tuo figlio nell’uso consapevole del tablet.

Porta USB

La porta USB è importante per almeno due motivi. Il primo è che ti permette di caricare il tablet per bambini in modo più veloce, anche con un semplice power bank. Il secondo è che, in questo modo, puoi collegarlo alla televisione o anche allo smartphone per trasportare tutto sul tablet.

Una bella comodità da non sottovalutare.

Risoluzione schermo

Generalmente, esistono tre tipi di risoluzione dello schermo: WSVGA – che ha una risoluzione di 1024 x 600 pixel, HD – con risoluzione da 1280 x 800 pixel e Full HD – risoluzione da 1920 x 1200 pixel.

Tutte e tre le soluzioni sono buone ma, ovviamente, la migliore è quest’ultima poiché garantisce un’altissima qualità e il tuo bambino vedrà delle immagini molto nitide.

Va da sé, però, che un tablet per bambini con risoluzione migliore costi anche di più.

Fotocamera

Nonostante già in tenera età si è appassionati di foto o, quantomeno, si scattino le foto, il tablet per bambini non è pensato per scattare le fotografie. Quindi, le immagini prodotte non sono minimamente paragonabili alle fotografie che vedi, ad esempio, sugli smartphone.

In ogni caso, però, ci sono in commercio tablet per bambini che hanno una doppia fotocamera, posteriore e anteriore, in modo da, comunque, garantire una buona qualità.

Sistema operativo

Il sistema operativo è un qualcosa di puramente tecnico. Il miglior sistema operativo per un tablet per bambini è Android. Per farlo divertire, deve essere qualcosa di familiare a lui che rievochi, ovviamente, qualcosa di già visto. Seppur, in un formato adatto a lui.

Classifica dei migliori tablet per bambini

Ora che hai capito meglio come funzionano i tablet per bambini, è giunto il momento di leggere la classifica dei 5 che abbiamo selezionato tra quelli trovati sul web. Sono quelli che reputiamo i migliori. Facci sapere quale hai scelto!

#1 Clementoni-16619-Clempad 9 Plus, Tablet per Bambini [Versione 2019]

Un tablet per bambini innovativo e con tante funzionalità.

Innanzitutto, c’è da dire che nella confezione è compresa la tastiera e ha un’interfaccia dedicata proprio ai più piccoli. Si possono creare degli ologrammi per scoprire tutto su terra, mare e cielo. Schermo 8″ ips HD 1280×800 con memoria da 16 GigaByte e connessione bluetooth 4.1.

Pro: Accessorio tastiera incluso nella confezione

Contro: Non ce ne sono

#2 Clementoni-16620-Il Mio Primo Clempad 9 Plus, Tablet per Bambini [Versione 2019]

Garantisce un approccio al digitale sicuro e in stile ludico. I bambini potranno sia giocare che creare un loro cinema personalizzato. Inoltre, c’è una particolare app che stimola l’empatia del bambino poiché dovrà aiutare un cucciolo a crescere.

Schermo 8″ ips HD 1280×800 con connessione 3g, 16 GigaByte di memoria e connessione bluetooth 4.1.

Pro: Utilizzabile con SIM di qualsiasi gestore telefonico

Contro: Adatto dai 3 anni in poi

#3 Liscianigiochi-Mio Tab 10″ Tutor Tablet Prescolare

Questo tablet per bambini include un sistema Tutor per il tuo bambino, si collega alla tv e ti permette di scaricare tutte le app di GooglePlay.

Schermo 10 “ HD IPS, 1 GigaByte di memoria RAM e 16 GigaByte di memoria flash. Include anche il caricabatteria e l’uscita HDMI per la tv.

Pro: Include il sistema Tutor

Contro: Un po’ pesante

#4 Chicco – Happy Tab, Bianco [nuova versione]

Circa 100mila app che puoi scaricare, a parte le 38 targate Chicco. Include il supporto verticale, con guscio in plastica morbida e forme ergonomiche. È possibile registrare le storie con Chicco cinema e avviare dei percorsi di navigazione su internet.

Pro: Migliaia di app da scaricare

Contro: La batteria si scarica troppo velocemente

#5 Clementoni- Clemstation 6.0, Multicolore, 16612

L’ultimo tablet per bambini consigliato include 100 app sempre aggiornate, tra cui una, Piccolo DJ, che permette di fare delle vere e proprie creazioni musicali. Schermo multitouch da 4.3’’ con doppia telecamera, comprende anche un processore Quad Core, una RAM da 512 MegaByte, una memoria interna di 4 GigaByte e un cavo micro USB.

Pro: Include una doppia fotocamera

Contro: Non c’è YouTube

Lascia un commento

Qui si risparmia

Unisciti al nostro canale Telegram per ricevere codici sconto e offerte per i tuoi acquisti. Ci sono già + di 50.000 che risparmiano con noi ogni giorno.